Animal Factory




Cosa ha funzionato?

Flicks carcere convenzionale di solito aumentare il fascino ribelle di essere rinchiuso, ma le strisce Animal Factory di Steve Buscemi giù la verità alla vita in prigione carnosa. Basato sul romanzo di Edward Bunker animali gocciola ex detenuto di fabbrica con autenticità. Il film si concentra sugli elementi essenziali della vita carceraria: sopravvivenza fisica e la salute mentale, nonché l'importanza di mantenere amicizie sane mentre nel can. Si tratta di una storia semplice carattere driven che, di bocca in bocca di vita reale ex detenuti, cattura davvero quello prigione è come.



Buscemi interpreta il film in un modo semplice, a volte usando rock strumentale per amplificare le scene. Mantiene il film ancorato alla realtà, e talvolta si può sentire la noia, l'ansia e la speranza lentamente morendo di detenuti. Siamo anche in grado di vedere alcuni insider mosse al potere, dal momento che sono incorporati naturalmente nel film, come ad esempio i metodi usati per perseguitare qualcuno o usare un bagno per comunicare.

Il cast è solido, con più adeguato ai loro ruoli abbastanza bene. Willem Dafoe come Earl Copen, diventa uno spettacolo dedicato come il forte veterano battaglia-testato. Copen fa quello che deve fare per sopravvivere e nulla più, e possiedees l'intelligenza per riuscire, anche se avesse scelto la strada opposta anni fa. Il cast di supporto, tra cui Danny Trejo e Mickey Rourke drag queen prigioniero, che offre vantaggi interessanti. Edward Furlong come Ron, il nuovo pesce in un mare di squali, offre scorci del suo talento.

Animal Factory è uno sguardo grintoso a ciò che realmente accade in prigione, e funziona per coloro che sono interessati ad un reale comprensione del soggetto.

Potenziali svantaggi:

Coloro che non hanno mai trascorso del tempo in prigione non può apprezzare questo film tanto quanto hanno. La maggior parte di noi sono abituati al tipico film di Hollywood in carcere, e alcuni sono fantastici come ali della libertà, ma questo è il vero affare. L'ostacolo più grande non si aspetta l'atmosfera di un tipico film di prigione.

Edward Furlong va da molto buono a pigro in questo film, che sembra essere costeggiando a volte. Furlong mai eguagliare le prestazioni Dafoe, diluendo la chimica tra i due personaggi.



Lascia un commento