Comunicazione Fonti Arazzi attraverso i secoli




Nel mondo frenetico di oggi i nostri sensi sono bombardati da suoni e immagini in televisione, cartelloni pubblicitari, computer, I-pod, film, riviste, ecc Tutto quello che ci viene in nano secondi e appena avuto il tempo di godere di ciò che viene a noi, figuriamoci pensare.

Allora anche 100 anni fa come era 600 anni, a 300 anni o? Dove ha fatto la persona media ottenere le loro informazioni e come le storie sono raccontate?



Arazzi medievali sono stati originariamente tessuti per chiese e monasteri. Poiché la maggior parte della popolazione durante il periodo medievale/gotico era analfabeta, la chiesa ha annunciato la sua teosofia attraverso le immagini che erano arazzi tessuti a mano. Tessitori sarebbero spostarsi da un paese all'altro, impostare telai di tessitura e tessere arazzi arazzi si basavano su manoscritti nelle biblioteche monastiche. Questi arazzi insegnato lezioni alla popolazione generale di moralità, inferno, purgatorio e oltre. Questi arazzi sono stati eseguiti durante le feste religiose e festive come striscioni appesi alle pareti della chiesa. Spesso, per attirare le folle, queste grandi arazzi sfilati per le strade con tamburi e strumenti a fiato antichi li precedono. Folle di persone avrebbero seguito il corteo che li porta in chiesa.

Nel corso del tempo, i re ei nobili resero conto che avrebbero potuto raccontare le loro storie di battaglie e conquiste in arazzi tessuti a mano. Nel corso del 15 ° secolo in poi ha cominciato a vedere molti arazzi raffiguranti scene di battaglia o ritratti di nobili e re costruita religiosi, mitologici e anche l'Antico Testamento arazzi allegorici. Duchi ricchi di potere e ricchezza nelle loro arazzi Re ritratte. Ad esempio, Carlo il Temerario, duca di Borgogna (15 ° secolo), di proprietà di oltre 200 arazzi. Dal arazzi erano molto portabile (potrebbero essere arrotolati e trasportati con carri e cavalli) spesso arazzi sarebbero stati portati ai campi di battaglia e in fila tutta la tenda del re o duca. Quando il nemico sconfitto sarebbe entrato nella tenda del duca sarebbe stato sopraffatto con la ricchezza e il potere dei nobili. Gli arazzi intorno a lui avrebbero mostrato scene di battaglie e conquiste del passato.

Alla fine, mentre ci muoviamo verso il 17 ° secolo, i ricchi proprietari terrieri e nobili dovrebbero commissionare tessitori di raccontare le loro storie in forma di arazzo, la sua vita di svago, buona volontà verso gli agricoltori, le buone opere, e data la loro residenze di campagna. Cominciamo a vedere le belle signore incorporati in arazzi, arazzi paesaggio che mostra le foreste celebrazione piena di gioco e un sacco di arazzi europei mostrano una vista panoramica di rotolamento scene di raccolta e di scene di caccia e di carta da parati floreale con vasi pieni di fiori sui fondi molto ornato e bordi.

Verso l'inizio del 18 ° secolo arazzi italiani e arazzi francesi hanno iniziato a prendere un sacco di foto di lavoro, con il francese che mostra altre scene di corte e le signore della volontà, mentre gli italiani piace avere un sacco di corpi amorini nudi e personaggi mitologici. Naturalmente arazzi paesaggio sono stati inclusi anche, come ogni paese ha voluto mostrare la ricchezza della campagna.

Dalla fine del 18 ° secolo per arazzi del 19 ° secolo cadde in disgrazia come dipinti presero il posto degli arazzi per la decorazione. Non è stato fino alla metà del 19 ° secolo William Morris in Inghilterra rivivere interesse per arazzi arazzo con la creazione di un tessuto in Merton Abby. I prossimi 50 anni è stato conosciuto come un arazzo rinascimentale. William Morris Arazzi sono basati su modelli medievali, ma incorporano audaci, immagini più grandi e colori più brillanti rimangono ancora molto 'William Morris'.

Qualunque sia la volta che si guarda, arazzi ci parlano attraverso i secoli, raccontando le loro storie in forma di tessuto di cui godiamo oggi.



Lascia un commento