Gli occhi del spigolatrici Millet




Il spigolatrici è uno dei più famosi dipinti ad olio nel mondo di Jean-Francois Millet, che era un famoso pittore francese e apparteneva alla scuola di Barbizon. Vincent van Gogh è stato fortemente influenzato da Millet, che potrebbe essere dimostrata dalla lettera di Van Gogh scrisse al fratello. Non solo ha fatto Van Gogh, Claude Monet, ma anche, e Georges Seurat sono stati ispirati dai paesaggi di Millet e di contenuto simbolico. Millet è famosa per i dipinti sui contadini.

Le spigolatrici finito nel 1857 è rappresentativo della sua opera, che rappresenta la scena che tre donne contadine spigolatura randagi granelli di grano in campo durante la vendemmia. La modellazione di queste tre donne, inizia con una cresta di paglia-rick e il trasporto in lontananza, che può rendere l'aspetto immagine più bella. Secondo lo studio di esperti, il rapporto tra le tre donne contadine è una nonna, madre e figlia. La donna si trova più in alto a destra con una mano sul ginocchio è la nonna; e la media è la madre che raccoglie più cereali randagi di grano, poi la sinistra è una giovane donna che è stata considerata come la figlia di sua madre. Indossa un turbante azzurro che si muove con agilità atletica e la grazia in un vivace, terreno veloce copertura trotto.



Tutti indossano abiti spessi e scarpe vecchie, e quello che è dietro di loro ci sono i campi di grano, il cielo e la scena del carico di lavoro. Miller non ha fatto una descrizione positiva di espressioni facciali, o impreziosire le figure; appena ha mostrato loro come veri agricoltori che fanno il loro lavoro in silenzio lavoro. Per creare i personaggi, Miller ha utilizzato evidente che l'immagine è potente, svela anche pienamente le qualità uniche dei contadini limitano. Inoltre con i ricchi toni caldi e carnagione delicati colori rende questo lavoro con l'incredibile potenza della semplicità in un vigoroso forte. Il picco nei campi dopo il raccolto è comune nelle zone rurali viene raccolto in passato.

Il dipinto è famoso per la sua inclusione in un buon modo ciò che era allora il più basso della società rurale. Poco dopo questo dipinto La spigolatrici è stato creato, il suo obiettivo era in grado di innescare o una rivoluzione. Dopo essere stato esposto al Salon, immediatamente suscitato grande attenzione da parte del pubblico. Alcuni critici ritengono che Miller ha dimostrato una chiara volontà politica in pittura. Mandò questo lavoro che è stato esposto al Salon di Parigi era certamente una sfida per le classi superiori. In realtà, quello che aveva fatto stava cercando di dare un'idea di come esprimere i tuoi pensieri attraverso alti straordinarie cose sottili, perché c'era una forza reale.



Lascia un commento