Profondità di campo e la comprensione del ritratto Fotografia




Niente come un buon ritratto. Gli veramente buoni ritratti spiccano dal soggetto (soprattutto gli occhi) è chiaramente incentrato mentre lo sfondo è offuscata. L'argomento più forte contro sfondo sfocato crea dramma che attira l'attenzione dello spettatore al problema per cui si dovrebbe concentrare. Il contrasto tra ciò che è a fuoco e ciò che è fuori fuoco è conosciuta come la "profondità di campo". Un buon fotografo sa come controllare la profondità di campo usando la fotocamera, e questo è ciò che crea il pesce grosso.

Comprendere ed essere in grado di controllare la profondità di campo è fondamentale per ottenere le immagini desiderate. In realtà, è il più importante in questo tipo di fotografia arte.



Attrezzatura

La prima cosa che serve è una fotocamera correttamente. Ci vorrà una fotocamera reflex digitale per controllare la profondità di campo.

La seconda cosa che serve è un buon obiettivo da ritratto. Non solo ogni lente vecchia si qualifica come una lente ritratto, ma si può essere sorpresi di quante si qualificherà se si conoscono alcune delle tecniche coinvolte nel controllo sfocatura sfondo.

Un obiettivo da ritratto ha due requisiti principali. Il primo è un teleobiettivo di 50 mm e 135 mm, con l'optimum essere circa 85 mm. Ciò significa che un obiettivo zoom funziona, ma molti fotografi preferiscono prime lenti per questo tipo di servizio fotografico. Il secondo requisito è un obiettivo ad ampia apertura. Normalmente f/2,8 e più grandi sono meglio, ma per le lunghezze focali più, è possibile utilizzare fino a f/4,0.

Metodo

Fissare un obiettivo con una lunghezza focale per adattarsi fotocamera reflex digitale. Focal sono più il migliore per ridurre la profondità di campo (quando è impostata al diaframma corretto, come discusso di seguito). Ci sono molti fotografi che amano 70-200 mm obiettivo zoom per i ritratti. Altri usano le lenti a 85 millimetri per i loro scatti migliori. Obiettivi grandangolari non funzionano bene per la fotografia di ritratto.

Impostare la fotocamera su "Priorità apertura" e impostare l'apertura su un ampio. Più basso è il numero, più ampia l'apertura, e la più grande è l'apertura, meno profondità di campo la foto. Ad esempio, con un'apertura di f/1,4, è molto più facile ottenere una profondità di campo che è con un'apertura di f/4,0.

Collocare la fotocamera alla giusta distanza dal soggetto. Questa è una variabile che dipende dalla lunghezza focale dell'obiettivo, ma si dovrebbe essere alla distanza più vicina del soggetto per riempire il fotogramma telecamera con il soggetto. Quanto più la telecamera è il soggetto, la minore profondità di campo sarà l'immagine finale. In termini semplici, se il soggetto è a soli 10 metri dalla fotocamera, la minore profondità di campo che se il soggetto si trova a 20 metri dalla fotocamera.

Pratica, pratica, pratica. L'esperienza più hai, più si capirà gli effetti sulla profondità di campo che ciascuna delle impostazioni di cui sopra hanno sul risultato finale.

I migliori ritratti sono il risultato di uso dell'apparecchiatura destra lungo con le tecniche sopra. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, un buon obiettivo ritratto aiuterà più di un più costoso fotocamera reflex digitale.



Lascia un commento