The Believer




Cosa ha funzionato?

Affascinante, potente e importante; queste sono le parole schiaffeggiato su manifesti di film e trailer inclusi in tanto in tanto. Fortunatamente, per il credente, quelle parole non mentono. Il film è tutto ciò che è pubblicizzato per essere, forse ancor più della sua campagna pubblicitaria. Henry Bean porta un film che brucia e Ryan Gosling ci dà le prime prestazioni non filtrato.



La direzione di Henry Bean è energico, aggressivo e opportunamente corrisponde al tono del protagonista, Daniel, che è una ragazza ebrea che ha sviluppato una visione del mondo antisemita violento. Bean utilizza telecamere portatili per catturare un tono realistico, incorpora flashback per approfondire il carattere già pienamente sviluppato da Daniel, e getta anche nei sogni di Daniel per accedere al pubblico sotto la pelle. Anche la colonna sonora è arrabbiato, come tamburi e suoni ripetitivi paralizzanti vengono utilizzati per intensificare la polemica.

Daniel è una persona così ricca e interessante, e Ryan Gosling riempie il carattere con una performance che è piena di passione ardente. Gosling è affascinante come l'odio brillantemente argomentato contro gli ebrei, contro i loro simili. Ci sentiamo per lui, come lui è in una lotta costante per definire la loro fede. Egli descrive come Daniel brillantezza catturato in una gabbia stretta di mente dell'antisemitismo. Ogni parola dalla bocca della fiamma Gosling è sincero, e ogni nostra azione è filtrata. Siamo affascinati dalla consegna delle sue idee che alcuni possono flirtare con il pericolo di essere convinto, e momenti di quiete, mentre lotta con la sua fede, egli è altrettanto potente. E 'sorprendente in Half Nelson e Blue Valentine, ma è puramente incredibile nel credente.

Quando vediamo Daniel per la prima volta, pensiamo che egli è il tipico skinhead, ma la complessità del suo carattere era più. L'identità è costituita da due pilastri, la parte abbiamo il controllo e la parte che siamo nati, e Daniel sta cercando di cambiare. Il film è uno studio carattere del odio profondo di un giovane Ebreo dal suo popolo. Si estende anche ciò in cui crediamo e perché. Queste polemiche sono universali ed eterni, e questo li filmano verso un punto di vista di odio. Basta non prendere l'odio di un uomo che ha esposto al pubblico di ciò che crea odio.

Potenziali svantaggi:

Alcuni possono voltare le spalle a questo film a causa della violenza, e di tutte le questioni controverse discusse nel film; Tuttavia, questo è il motivo per cui il film è essenziale. La polemica non è un tabù; il film non è divertente senza cervello, ma un po 'difficile.

Un altro aspetto del film che potrebbe sconvolgere il pubblico non è mai direttamente spiega Daniel odia gli ebrei così tanto.

Per quanto riguarda la direzione va, la maggior parte è buona, ma alcune opzioni di modifica sono un po '"sporco, per esempio, l'uso del rallentatore rende alcune scene sembrano scomodo. Inoltre, la fine del film può essere troppo ambiguo, forse anche offensivo per alcuni spettatori a digerire.



Lascia un commento