Ultimo notti episodio di Hoarders su Dish A & E Network




"Hoarders" va in onda il lunedì sera su A & E. A & E è disponibile sul canale 118 su Dish Network.Okay, in modo da guardare questo spettacolo è come guardare un incidente sulla strada - non si può distogliere lo sguardo . Immaginate che ci sono persone là fuori che stanno realmente vivendo come questo disturba solo la mia notte mind.Last episodio è stato probabilmente il peggiore in termini di ci mostra la malattia da carenza mentale. In primo luogo abbiamo avuto 21 anni Jake, che viveva con il padre alcolizzato in una casa.

L'intero posto era coperto di polvere e detriti - mucchi di bottiglie di vino vuote, ciocche di capelli di cane ovunque, involucri alimentari - quasi tutto si può immaginare c'era molto da qualche parte. Jake sapeva di avere un problema ed era così frustrato con tutto ciò che vedeva il suicidio come l'unica via d'uscita. Chiaramente ci sono stati altri problemi mentali in corso con Jake. Ad esempio, si rifiutò di sparare al cane capelli perché sentiva che così facendo è l'accelerazione della speranza di vita del vostro cane e in qualche modo causare la sua morte. Questo non è un modo normale di pensare razionalmente. Non ha aiutato che il padre ubriaco a sangue freddo, che inizialmente ha espresso interesse a ricevere assistenza attraverso le lacrime per la sua macchina fotografica confessionale, ha cercato di sabotare il terapeuta non appena è apparsa, ha detto al figlio di non creare una parola che hai detto.



Egli aveva già toccato il fondo e sembrava che aveva intenzione di trascinare con sé il bambino. Jake ha chiesto a suo padre di andare, e la pulizia began.During il processo di eliminazione, Jake ha avuto una forte ansia e spesso scoppiò in una crisi di pianto, ma ha avuto momenti fugaci dove lei ammette quanto fosse ridicolo a vivere come lui. Il terapeuta in questione era buono per lavorare attraverso il processo con lui, e lo ha incoraggiato a prendere la situazione nelle proprie mani e gettando le cose che non avevano alcun ruolo e doveva essere rilasciato (come peli di cane di cui più sopra). Infine, la residenza era stata pulita, ma penso che mentre Jake vive con suo padre, egli sarà continuamente trascinato. Non stupitevi se lo stesso comportamento ci mostra solo reoccurs.Next Shirley 74. Bailey ha vissuto con il marito, e cominciò accaparramento problema uscire di controllo dopo aver subito un ictus e ha perso la vista nel suo occhio destro. La differenza è stata afferrando i suoi gatti Shirley accumulati. Si stima che aveva circa 20 gatti che vivono in casa e garage, e anche se la maggior parte di loro non hanno nomi, conosceva tutti.

La sua casa era anche incredibilmente pieno di scatole e cianfrusaglie, ma a differenza di altri accaparratori, sembra che Shirley e suo marito erano meno preoccupati con le cose che erano con i gatti (e alcuni cani.) Shirley ha sentito il bisogno di prendere sempre di più e più cani randagi, e lei ha detto che l'unica cosa che gli ha dato la gioia nella vita era quello di salvare i gatti e dar loro da mangiare, piuttosto che dover vagare per le strade. Anche se non abbiamo potuto chiaramente dire esattamente quanti gatti che aveva, lei e suo marito sembrava mettere un sacco di cibo per i gatti hanno molto da mangiare. Tuttavia, con un limite di sei animali per famiglia, Shirley aveva evidentemente violato la legge e le autorità hanno chiamato per pulire e raccogliere i gatti. I gatti sono essenzialmente riprodotti all'interno della casa e distrutti e gatti selvatici in esecuzione amok in garage. Mentre l'equipaggio ha cercato la zona del disastro, divenne evidente che c'era molto di più di 20 gatti in casa.

Hanno trovato molti gatti e gattini morti e resti scheletrici e sotto scatole e spazzatura. Solo 35 di loro vivono - dopo tutto, 76 gatti in casa sono stati recuperati. Shirley è stato detto che potrebbe prendere 3 gatti, ma voleva rimanere di più. Purtroppo, tra i dieci gatti che Shirley ha scelto come suo "preferito" Nove doveva essere eutanasia a causa di una grave malattia respiratoria sono stati tutti suffering.In fine, la casa di Shirley era stata pulita e si è permesso di tenere tre gatti . Le autorità avevano deciso di non sporgere denuncia contro di lui. Mi sono sentito molto male per Shirley e suo marito, perché so che non ho ucciso quei gatti di proposito. Stavano facendo il meglio che potevano e potrebbero dire che stavano prendendo cura delle persone di buon cuore. Erano così sopraffatto che le cose sono andate fuori controllo e le condizioni sono stati portati al punto in cui nessun umano o animale dovrebbe avere a vivere. Speriamo che la prossima volta Shirley vuole aiutare un gatto, è necessario rendersi conto che è meglio andare in un rifugio dove possono ricevere cure adeguate. Ma sento anche male che l'unica cosa che gli dava conforto e gioia è stato strappato via da lei.


By: Frank Bilotta



Lascia un commento